Ieri sera guardando Mork e Mindy / Yesterday evening, while watching Mork & Mindy…

Quanto più le cose nel mondo sembrano farsi difficili (ma sono mai state facili?), tanto più sento certi insegnamenti vicini al mio cuore.

Ieri sera guardando un episodio di “Mork e Mindy” pensavo che in fondo il mondo non era più semplice o più bello allora, e probabilmente non lo è mai stato. Ma in ogni tempo c’è qualcuno che vede “oltre”. Spesso sono persone considerate “ingenue” e “sentimentali”, che hanno rivelato la loro forza nel tempo. Talvolta poeti, scrittori, forse vignettisti. O comici. o tutte queste cose insieme. Forse, se l’umanità non è ancora arrivata ad autodistruggersi, è perché esiste l’ironia. Un sorriso può aiutarci a rimettere le cose in prospettiva, sempre che glielo lasciamo fare. E così, leggevo tra le righe di questo meraviglioso, surreale dialogo tra due splendidi “folli” come Mork ed Exidor (Robin Williams e Robert Donner) e pensavo a come siano ancora in tanti ad aspettarsi da un momento all’altro l’invasione dei “Venusiani”…

The more things seem to become difficult in the world (but have they ever been easy?), the more I feel certain teachings close to my heart.

Yesterday evening, watching a “Mork & Mindy” episode, I was thinking that in the end, the world wasn’t simpler or more beautiful then, probably it never was. But in every period, there’s always someone who looks “beyond”. They are often people considered to be “naive” and “sentimental”, who have unveiled their strength over time. Sometimes they’re poets, writers, cartoonists maybe. Comedians. Or all these things at once. Perhaps, if the human species has not destroyed itself yet, it’s because of irony. A smile can help us put things into perspective, as long as we let it do it. So, I was reading between the lines of this wonderful, surreal dialogue between two amazing “lunatics” as Mork and Exidor (Robin Williams and Robert Donner) and was thinking of how many people still expect an invasion by “Venusians” to take place any moment now…

Qui c’è la trascrizione del dialogo

Here is the dialogue transcription

Exidor             Mork, this is my philosophy for the Friends of Venus. I want you to study it and memorize it so that you can go out with me and convert the non-believer. / Mork, questa è la mia filosofia per gli Amici di Venere. Voglio che tu la studi e la memorizzi per poi uscire con me e convertire i miscredenti.

Mork               I’ll study hard and let you know when I’m ready. (touching his own ear with a high-pitched hiccup ) I’m ready. / Studierò sodo e ti farò sapere quando sono pronto (toccandosi l’orecchio con un singhiozzo acuto): sono pronto!

Exidor             Very well, on your feet. Uh let’s pretend that, uh, I am a non-believer, and you try and convert me./Benissimo, alzati, facciamo finta che io sia un miscredente, e prova a convertirmi,

Mork               Hey, you, non-believer. / Hey, tu, miscredente!

Exidor             Good start. But we need more power in your voice, and more conviction. /E’ un buon inizio. Ma ci vuole più forza nella tua voce, più convinzione.

Mork               Oh, I see. Frey-und! I have need of your attention. Friend, do you realize that the Venusians are coming down to Earth? But they’re not coming here on Veterans Day, not on April Fool-es Day, but on Labor Day, Labor Day, Labor Day. Can you hear me, friend? (Qui il tono è tutto) /Oh, capisco. Amico! Chiedo la tua attenzione. Amico, ti rendi conto che i venusiani stanno per scendere sulla Terra? Ma non arriveranno il giorno della Festa delle Forze Armate o il primo di aprile, ma il giorno della Festa del Lavoro. La Festa del Lavoro. La Festa del Lavoro. Riesci a sentirmi amico?

Exidor             I hear you! / Ti sento!

Mork               Are you ready now? Can I get a nanu-nanu? / Sei pronto adesso? Posso avere un na-nu-nanu?

Exidor             Nanu-nanu.

Mork               Thank you, friend. Do you realize, friends, what they’re coming here to do? Because they’ve come down here to blow the Earth to smithereens! But it’s not that bad, friend. Because they’re sending a ship down here to save 1,000 of us, and they’re making a list, and they’re checking it twice. Now, friend, now, you can either stay down here, in your disco, drug-infested inferno, or come up to Venus, and have your very own Venusian condominium, with hot and cold running champagne and underwater dancing. You must apply now! / Grazie amico. Voi capite, amici, cosa vengono a fare? Perché sono scesi per far esplodere la Terra e ridurla a pezzetti! Ma non va così male amico. Perché manderanno qui una nave per salvare 1000 di noi, faranno una lista e la ricontrolleranno due volte (questo è un gioco di parole sulla nota canzone “Santa Claus is coming to town, in cui Babbo Natale fa la sua lista dei bambini bravi e dei bambini cattivi). Ebbene, amico, puoi restartene qui nel tuo disco-inferno (gioco di parole tra discoteca e una nota canzone dell’epoca) infestato dalle droghe o venire con noi su Venere e farti il tuo bel condominio venusiano personale, con champagne corrente caldo e freddo, e balli sott’acqua. Ma devi far domanda adesso!

Exidor                        Mork! Mork that was beautiful! Why can’t you be more like him?! But there’s something’s missing. What we need is more of your experiences with the Venusians here on Earth. / Mork! Mork! Questo era fantastico! (rivolto ai suoi seguaci immaginari): perché voi non potete essere un po’ più come lui?! Però manca qualcosa. Quello che ci serve è sapere di più delle tue esperienze con i Venusiani qui sulla Terra.

Mork               I didn’t meet them on Earth; I met them on Venus. / Ma io non li ho incontrati sulla Terra: li ho incontrati su Venere.

Exidor             You’ve been there? / Ci sei stato?

Mork               Oh, yes, I’ve been to all the planets in your solar system. / Oh, sì, sono stato su tutti i pianeti del vostro sistema solare.

Exidor             Mars, Mercury, Pluto?! / Marte, Mercurio, Plutone?

Mork               Oh, don’t ever go to Pluto; it’s a Mickey Mouse planet. / Oh, non andarci mai, su Plutone; è un pianeta da Topolino (ovvio che qui dato che il cane si chiama da noi Pluto e il pianeta Plutone, il gioco di parole si perde, anche se è abbastanza comprensibile…)

You see, Exidor, I have something to explain to you. The Venusians aren’t coming to blow up the Earth. / Vedi, Exidor, devo spiegarti una cosa. I Venusiani non stanno arrivando a far esplodere la Terra.

Exidor             They’re not? / No?

Mork               No, you see, their technology isn’t prepared for space travel. / No,vedi, la loro tecnologia non è pronta per i viaggi spaziali.

Exidor             It isn’t? / No?

Mork               No, their highest invention so far has been the garbage can. / No, la loro invenzione più avanzata fino a questo momento è stato il bidone dell’immondizia.

Exidor             It is? / Veramente?

Mork               And the only reason they invented that was to have something to tip over. / E l’unica ragione per cui lo hanno inventato, è per avere qualcosa da poter rovesciare.

Exidor             Blasphemy! I had high hopes for you, Mork. You’re crazy! / Bestemmia! Nutrivo grandi speranze su di te, Mork, ma tu sei matto!

Annunci

5 Pensieri su &Idquo;Ieri sera guardando Mork e Mindy / Yesterday evening, while watching Mork & Mindy…

    • Dipende dall’umano. Non per nulla “umanità” ha anche un senso molto bello, e alcune persone danno secondo me a quella parola un valore immenso. Altre, purtroppo, gliene tolgono, ma io preferisco parlare delle prime. Tra bontà e buonismo c’è un abisso, e a me la bontà piace. La cattiveria no (salvo quelle forme “sane” di cattiveria che servono a restare fondamentalmente buoni, nella misura in cui ci riusciamo 🙂 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...