Adam Zagajewski, La città in cui vorrei abitare

A parte i frassini e i pioppi e il fiume (che c’è, ma vivace non è la parola che userei per descriverlo, è lento e sonnacchioso e preso talvolta da furia improvvisa), per il resto è la città in cui abito. E di solito, ma non sempre, anche quella in cui vorrei abitare.

Il sasso nello stagno di AnGre

07Emilio Tadini - Citt_110825045324 dipinto di Emilio Tadini

Adam Zagajewski, Dalla vita degli oggetti, Biblioteca Adelphi

Adam Zadajewski - La città in cui vorrei abitare

View original post

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Adam Zagajewski, La città in cui vorrei abitare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...