Un volo spezzato

Non avrebbe mai potuto raggiungere il sole, con due ali di cera.

Non avrebbe potuto mai essere una vera Maddalena, con un’aureola di cartone e senza amore abbastanza per asciugare coi suoi capelli non dico i piedi di un uomo, ma neppure le lacrime dei suoi occhi o il suo cuore stanco.

– Gabbiani. I gabbiani non sono niente. Fantasmi, metafore, simboli – disse Nina.

– Simboli della nostra smania di volo, dell’infinito umano – disse Kostantin

Nina rise come rideva lei, gettando indietro la testa, conscia della sua bellezza invadente e oscena, scoprendo il collo agli avidi morsi di uno sguardo d’amante.

– simboli della nostra viltà, Kostantin. Del nostro eterno cercare bellezza dove c’è solo il sogno. Il risveglio è sempre doloroso perché vestiamo i gabbiani di piume non loro. Anche le ali di un gabbiano si sciolgono, quando si avvicina troppo al sole. Chi decide il modo giusto di bruciarsi? Io intendo bruciare come una donna, non come un gabbiano. I tuoi sogni non mi interessano, non mi interessa il tuo gabbiano. Costruisci le tue ali, esci dal labirinto, devi pagare un prezzo per il fuoco, e un gabbiano non è un prezzo equo.

Nina riemerse dalle sue parole, dal fuoco che la scuoteva dentro, per guardarlo. Ma Kostantin era già uscito. Lo specchio non rifletteva che la sua immagine che parlava con se stessa.

Questo racconto è nato molti anni fa per un laboratorio di un sito di scrittura. Il tema era ispirato al Gabbiano di Cechov, ma con molto spazio lasciato alla fantasia, per così dire.  

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Un volo spezzato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...