Englishman in New York

Adoro Englishman in New York, penso sia una delle canzoni più belle che siano mai state scritte. Esagero con l’entusiasmo? Ovviamente ci sono moltissime altre canzoni di Sting e non solo di Sting che trovo splendide e per certi aspetti anche più belle di questa. Ma qui si tratta di cuore e istinto, senza nessuna spiegazione possibile. Mi è entrata nell’anima da subito e lì è rimasta.

I don’t drink coffee I take tea my dear  / Non bevo caffè, bevo tè, mia cara
I like my toast done on one side / i toast mi piacciono abbrustoliti su un solo lato
You can hear it in my accent when I talk  / e puoi sentirlo nel mio accento quando parlo
I’m an Englishman in New York / sono un Inglese a New York

See me walking down fifth avenue / mi vedi camminare giù per la Quinta Strada
walking cane here at my side / il bastone da passeggio al mio fianco
take it everywhere I walk / lo porto ovunque vada
I’m an Englishman in New York / sono un Inglese a New York

Uh-uh I’m an alien, I’m a legal alien / sono un alieno, per la legge
I’m an Englishman in New York [2] / sono un Inglese a New York

If manners maketh man as someone says / se è l’educazione a fare un uomo, come si dice
he’s the hero of the day / lui è l’eroe del giorno
takes a man to suffer ignorance and smile / ci vuole un vero uomo per sopportare l’ignoranza e lo scherno
be yourself, no matter what they say / essere se stessi, qualunque cosa dicano gli altri

oh-oh I’m an alien, I’m a legal alien
I’m an Englishman in New York [2]

Modesty, propriety / Il riserbo e il decoro
can lead to notoriety  / possono renderti famoso
you could end up as the only one / potresti essere l’ultimo rimasto
gentleness, sobriety are rare in this society / la dolcezza e la sobrietà sono rare in questa società
at night a candle’s brighter than the sun / di notte una candela fa più luce del sole

Takes more than combat gear to make a man / ci vuole più di una tenuta da combattimento per fare un uomo
takes more than a license for a gun / più di un porto d’armi
Confront your enemies, avoid them when you can / Affronta i tuoi nemici, evitali quando puoi
a gentleman will walk but never run / un gentiluomo cammina, non corre mai

If manners maketh man as someone says
he’s the hero of the day
takes a man to suffer ignorance and smile
be yourself, no matter what they say
be yourself, no matter what they say
be yourself, no matter what they say

Annunci

24 Pensieri su &Idquo;Englishman in New York

  1. posso dirti una cosa?… io amo questa canzone… fa partire dei ricordi a pelle che definire meravigliosi è dire poco… ed è strettamente legata ad una persona della mia famiglia ( mio cugino) che adoro all’inverosimile… e ogni volta che sento questa canzone sento l’impulso irrefrenabile di salutarlo….
    infatti ora lo sento! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...