Il Periplo di Baldassarre – Balthasar’s Odyssey

Questo libro l’ho amato, lo amo, tantissimo. Non sapevo se leggerlo d’un fiato o contellinarmelo per farlo durare di più, e ho fatto un po’ tutte e due le cose, secondo l’estro del momento, seguendo questo protagonista genovese trapiantato nelle colonie turche, un po’ grassoccio, non certo bello e non particolarmente coraggioso, ma sensibile, orgoglioso e tenace, nella sua ricerca di un senso, una direzione verso la quale andare, una memoria, un sogno, un amore, un’amicizia, una terra, ai quali ancorarsi per non cedere alla paura, perché siamo nell’anno 1666 e le predizioni sulla fine del mondo si moltiplicano… ma forse serve imparare a vivere, prima di preoccuparsi della morte…

I loved this book, I love this book dearly. I was unsure whether to read it in one go or take it in small sips to make it last longer, so I did a little of both, according to the whim of the moment, following this Genoese character settled in the Black Sea colonies, a bit plump, far from handsome and not particularly brave, but gentle, proud and resilient, in his search for a sense, a direction to go in. for a memory, a dream, for love, friendship and a land to cling to, so as not yield to fear, because we are in 1666 and prophecies of the end of the world are the order of the day… but maybe one needs to learn to live, before worrying about death…

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Il Periplo di Baldassarre – Balthasar’s Odyssey

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...