Fa freddo

Fa freddo. Ho tante parole dentro ma sono bloccate, intirizzite, forse, restano in gola come negli incubi in cui vorresti urlare e non ci riesci, restano dietro gli occhi come lacrime interrotte. Sono trascurate, in disordine, forse persino un po’ sporche. Ma sono vere e forti come la luce di mezzogiorno e finché sono lì, so che anche le ali sono ancora al loro posto, chiuse solo temporaneamente, perché comunque possono ancora reggermi in volo. Basta aprirle. Magari sembra difficile, ma poi, vuoi mettere?

Annunci

29 Pensieri su &Idquo;Fa freddo

  1. Ecco, è proprio quel… ma poi vuoi mettere… che ci dà la forza per andare oltre questo freddo. Arrivarci però alla fine della frase, perché davvero spesso fra il dire ed il fare c’è di mezzo il mare, a volte anche un oceano…. Un abbraccio pieno di calore… ;-))

  2. Molto bello questo che scrivi.Credo di comprendere il discorso sulle ali..le mie sono state spennacchiate e incerottate per lungo tempo causa cadute d’ogni genere…quanto alle alucce vicine, beh, credo di saperne anche lì qualcosina.Un abbraccio grande.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...