La lettrice della domenica – Giordano Bruno

DSCN0027

Domenica giornata dei libri e oggi ve ne propongo uno davvero splendido. Non facilissimo per chi, come me, è quasi digiuno di filosofia, eppure mi ha preso davvero tanto.
Il racconto della vita di quest’uomo straordinario, decisamente fuori dal comune nelle qualità come nei difetti è strettamente intrecciato con le sue idee filosofiche, spesso eccezionalmente moderne per i tempi (basti pensare a quello che diceva dell’Eurocentrismo e del rispetto verso altre culture…).
Ne viene fuori un ritratto a tutto tondo, in cui si capisce che l’autore ha partecipato anche emotivamente alle vicende così complesse, anche prima del famoso processo per eresia, di quell’uomo caparbio, orgoglioso, intransigente, a tratti spregiudicato, ma saldissimo quando si trattava di difendere la propria libertà intellettuale e morale, convinto com’era che della verità non possa trovarsi che l’ombra, ma che alla ricerca di quell’ombra valga la pena di dedicare la vita.

Mi è piaciuto fin dall’inizio, poi me ne sono innamorata di più pagina dopo pagina. Preziosissimo. Ci ho infilato dentro credo una trentina di foglietti per segnare i punti che mi hanno colpito, perché io questo libro non lo mollo. Lo rimetterò magari sullo scaffale, ma io non lo dimentico più. E ci tornerò ancora, e ancora, e ancora.

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;La lettrice della domenica – Giordano Bruno

  1. Lo leggerò sicuramente! Del Bruno avevo letto brani scelti avendo frequentato un liceo a lui intitolato ma troppi anni son passati. Ogni tanto mi sorprendo a pensare ai libri stupendi che ho letto troppo presto per poterli capire… come Freud letto a 18 anni… bisognerebbe in ogni fase della propria vita rileggere i capisaldi della propria libreria. Son sicuro che quei libri sarebbero del tutto diversi perché diversi gli occhi… oggi sul tuo post mi hai scatenato il monaco Zen che dorme in me 😂

  2. Giordano Bruno è un filosofo con idee attuali, come hai ben detto. Per questo la Chiesa lo osteggiò, mettendo all’indice i suoi libri – e credo che lo siano tutt’ora – e processandolo per eresia.
    Il nuovo ha sempre spaventato qualsiasi religione. E Anche in questo caso si è dimostrato vero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...