UN LEONE A COLAZIONE – Intorno all’adozione / ADOPTION IS NOT JUST AN OPTION – 3

pc5rrebni

Eccomi con la tanto attesa (a grande richiesta…) rubrica Un leone a colazione, che fa rima con (e parla di) adozione: qui la puntata precedente.

Dunque, abbiamo lasciato il re e la regina alle prese con una domanda che li aveva fatti riflettere e che riguardava non i loro desideri, ma quelli del bambino che sarebbe arrivato, e quanto sarebbero stati disposti ad accettare che non somigliasse per niente né a loro, né ai sogni che avevano fatto fino a quel momento e che lo riguardavano.

Il re e la regina, tornati a casa, parlarono ancora a lungo. Cominciavano a capire che la strada che la vecchia signora intendeva proporre loro non sarebbe stata proprio semplice. Tutte quelle domande, in fondo gli altri re e regine che conoscevano loro avevano avuto quasi tutti dei figli e  nessuno aveva loro chiesto niente. Non era forse naturale avere dei sogni sui propri figli? Ma a un certo punto la regina sorrise e disse:

Mi ricordo quando la mia regina madre voleva a tutti i costi insegnarmi a cucire, suonare il cembalo e danzare quei balli antichi… lei ama tanto suonare, ballare e ricamare, mentre io proprio non sono portata per nessuna di queste cose”.

“Già”, sorrise il re di rimando, e accarezzandosi la barba ammise a sua volta: “Mi hai fatto pensare che il re mio padre voleva insegnarmi uno strano gioco con una palla ovale per cui lui andava matto e che io non ho mai capito”. Poi aggiunse, come fosse una cosa a cui non aveva pensato prima: “Però gli voglio molto bene lo stesso”.

“Certo”, rispose la regina. “Se ci penso sono diversa in tante cose dai miei genitori. In alcune ci somigliamo, ma non poi tante come loro forse avrebbero voluto. Però ci siamo voluti bene, e ogni giorno un po’ di più, a mano a mano che imparavamo a conoscerci, a capirci e a sentirci bene con le reciproche differenze”.

Fu allora che decisero di tornare dalla saggia abitante del bosco, ben decisi a farsi dire, questa volta, quale era questa strada che fino a quel momento lei aveva solo adombrato, senza mai spiegarla del tutto.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;UN LEONE A COLAZIONE – Intorno all’adozione / ADOPTION IS NOT JUST AN OPTION – 3

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...