La strada in salita

Ma quanto, quanto mi piaci, ogni giorno, ad ogni frase, ad ogni parola un po’ di più. Più forte di ogni rimpianto è questo continuo sorprendermi di quanto sia arricchente e gratificante raccontarti, di quanto fertile sia stato quell’istintivo confrontarmi con te, fin da tanto tempo fa. Scegli la strada in salita, non la via più facile. Te lo ripeteva il tuo critico interiore, vecchia conoscenza che abbiamo in comune. Io ho scelto la mia, le salite non saranno le stesse, ma nello zaino ho messo, prima ancora del pane e formaggio, alcune parole che continuamente rivedo, ogni volta che ti ascolto, aggiungendo e ritoccando qua e là, ma senza modificare il nucleo. Impegno e passione, andare sempre più a fondo, cambiare e sperimentarsi, creare ed entusiasmarsi per ciò che si fa. Succede al contrario che con tutte le altre cose che puoi mettere in una borsa: di solito il sacco sembra appesantirsi a ogni passo. Così, invece, all’inizio sembra così pesante da rendere i primi metri una fatica quasi insopportabile; ma più cammini, più leggero diventa. Non perché il suo contenuto si perda per strada, ma perché ti entra dentro, proprio come se lo mangiassi, meglio anzi, perché non c’è scarto, e ogni muscolo diventa più forte, cuore compreso.

Annunci

8 Pensieri su &Idquo;La strada in salita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...