Parole d’aria e terra

Bevo passioni piccole, quotidiane. Ho un cielo scuro e uno chiaro. Metto in atto i sogni a piccoli passi, e non so dove finisce il “meglio un po’ alla volta” e dove comincia il compromesso che sa di rassegnato e spaventato. Nonostante tutto ho ancora paura e il deltaplano non l’ho provato, per ora. Ho visto le nuvole dall’alto, però, e sono indescrivibili. Raccontarle non è la stessa cosa, solo guardarle direttamente ti cambia, magari non in modo evidente, ma ti cambia. E poi ho tantissima voglia di raccontare storie, ma non ho storie da raccontare. Devo uscire da me stessa, un po’ anche da te, anche se non vorrei. Ho le mani che vorrebbero volare, ma poi a contatto con la tastiera si fermano. Camminano, lente, per qualche istante, poi tornano a bloccarsi. Le parole fremono e scalpitano ma non si trasformano in storie. Passioni quotidiane allora, per il momento. Poi devo tornare ai libri e al cinema, per ampliare il respiro. Mi hai insegnato quasi tutto, anche a desiderare di volare, ma a trasformare il volo in parole, da trovare in aria e riportare sulla terra, quello dovrò impararlo da sola.

Annunci

16 Pensieri su &Idquo;Parole d’aria e terra

  1. Io ti leggo e invece penso che tu lo sai fare già.
    Trasformare il volo in parole, intendo.
    Le tue parole possiedono già una leggerezza che non è superficialità, bensì la consapevolezza che i macigni inchiodano.
    Leggerti insomma è sempre un piacere.

  2. il deltaplano no, ma il paraprndio sì, io ho volato…diciamo che ti prende un po’ di nausea tipo mal di mare, ma passa quasi subito e rimane la leggerezza del volo e la visione dei panorami che cambiano…però sai si può volare anche ad occhi chiusi e tu già lo fai
    felice sera

    • Il deltaplano è un riferimento preciso… Il Mondo secondo Garp è uno dei miei film più amati, è presa da lì. E leggerezza e volo sono sicuramente due aspetti molto legati a quel film. Grazie…
      E felice notte a te!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...