Robin’s Monday – Piccole gemme: il discorso al Congresso per i senzatetto

Qui c’è poco intrattenimento, lo ammetto. In un paio di occasioni Robin riesce a far ridere persino i membri del Congresso, ma non ho scelto il video per questo. Era il ’90 e da quattro anni e mezzo era nata l’organizzazione “Comic Relief”, in cui partecipavano Robin e Billy Crystal e Whoopi Goldberg. Loro facevano spettacoli comici in vari teatri e gli utili andavano interamente a favore dei senzatetto. E’ per questa ragione che Robin venne chiamato a testimoniare in Congresso sul tema (vedete sullo sfondo Whoopi Goldberg, e Crystal avrebbe dovuto essere presente anche lui ma non stava bene) in occasione di un progetto di legge che intendeva affrontare il problema in maniera più organica. Ci sono le trascrizioni nel video (se andate su “altro”), con moltissimi errori, come quasi sempre in questi casi, ma aiutano a capire il senso. Mi interessavano soprattutto, però, la passione civile, la competenza specifica in materia (ché prima di dire la sua su qualcosa, Robin se la studiava, e non superficialmente), e l’emozione e la partecipazione umana che animano quella competenza; la consapevolezza che quando qualcuno in una società cade e non riesce a rialzarsi, tutti ci rimettono; e che ci sono tantissime persone che fanno la loro parte, che si mettono in gioco in prima persona, ma se non si è tutti insieme, se non si ha l’appoggio di una soluzione politica, l’iniziativa individuale non basta. Un’altra sfaccettatura ancora, un altro modo di entrare in profondo contatto col mondo in tutti i suoi aspetti, mantenendo quell’integrità dell’anima che è possibile solo quando lo lasci entrare e lo restituisci a se stesso, anche in ciò che vorrebbe nascondere, continuando ad amarlo ma senza mai accettare di fargli da specchio, da conferma o da pretesto.

Annunci

7 Pensieri su &Idquo;Robin’s Monday – Piccole gemme: il discorso al Congresso per i senzatetto

  1. Mi piace conoscere meglio quest’uomo. Mi è sempre piaciuto!
    Mi ha sempre ispirato grande simpatia, intelligenza e sensibilità. Sono contenta di non essermi sbagliata.
    Si, da soli si può far poco. Ma come diceva sempre Madre Teresa, anche il mare è formato da tante gocce. Ognuna unica ed essenziale.
    Buona giornata, cara Alex😘

    • Certe persone sono come dei prismi, in cui le ombre non fanno che esaltare di più le luci più scintillanti e i colori più vivi. Lui era, è, così. Nelle parole di due dei tanti registi che lo hanno adorato, per come lavorava e per come era: “il più meravigliosamente divertente, folgorante, profondo e dissennato miracolo della mente e dello spirito… Cuore gigantesco, amico impetuoso, uno splendido dono degli dei”. (Terry Gilliam). “Veder lavorare Robin è stato un privilegio magico e speciale. Le sue performance non erano paragonabili a nulla di ciò che chiunque di noi avesse mai visto, provenivano da un luogo spirituale, ultraterreno, lui era davvero una delle poche persone che meritassero il titolo di ‘genio'”. (Chris Columbus). Io non posso far altro che continuare ad amarlo e ammirarlo immensamente, qui dal mio piccolo angolo, felice ogni volta che riesco a farlo conoscere meglio a qualcuno 🙂
      Grazie e buona giornata anche a te ❤

    • Non so se è banale ma certo è una sensazione molto comune, aono pochissime le persone famose la cui perdita si sente a livello personale, emotivo, quasi come se fosse morto un amico, una persona cara. Nel suo caso è stato così per una quantità impressionante di persone (io sono un caso patologico, ma sono in buona compagnia, specie negli USA). Manca anche il suo spirito di osservazione, la capacità di leggere la realtà, di darti degli spunti brillantissimi, in cui intelligenza e cuore avevano entrambi un ruolo essenziale, e su cui poi, tra le risate, potevi costruirti una visione diversa dalla realtà. Manca, sì…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...