E questa è fatta!

Image result for bird learning to flyAdesso è ufficiale: ne eravamo certi ma ho voluto aspettare i quadri, e posso dire che Figlio Junior ha passato l’esame di terza media! Dopo quasi tre anni di fobia scolare (certificata) era tutt’altro che scontato, anche solo il fatto che si presentasse non era certo al cento per cento. Devo dire però che abbiamo trovato un ambiente splendido, come insegnanti e come compagni, che abbiamo tifato tutti per lui, che è stato accolto, sostenuto e da parte sua ce l’ha messa tutta, adesso siamo tutti orgogliosi e felici… anche se lui si sta già facendo venire le ansie per le superiori, ma in realtà è abbastanza propenso a godersi l’estate in relax come tutti gli stiamo consigliando, a essere fiero dello scoglio superato e a guardare avanti con più fiducia. Piano piano, le ali crescono…

Annunci

38 Pensieri su &Idquo;E questa è fatta!

    • Grazie, speriamo! E speriamo che impari comunque anche ad accettare che può farcela anche quando non tutto è rose e fiori (non che alle medie lo fosse, ma sicuramente era un ambiente mediamente più protetto). Si sta rafforzando.

      • Sono epifanie che non si possono forzare, ma che vengono naturali mano a mano che si fanno esperienze.
        Ha uno hobby che lo appassiona e in cui riesce bene? Vedendo mescolate cose belle e difficoltà, potrebbe capire per similitudine… non so, ricordo fin troppo della mia adolescenza, ma non ho conoscenze pedagogiche 😛

      • In questo momento non tanto, se non consideri hobby i videogiochi (in effetti lo è, sono io che sono indietro, e finirà che comprerò Zelda e diventerò videodipendente, però mi piacerebbe qualcosa in cui si muovesse di più, ecco), comunque è vero, non si può forzare, solo cercare di esserci come si può. Anch’io ricordo fin troppo della mia adolescenza, tanti vorrebbero tornare a sedici anni, io anche no (se non per l’aspettativa di vita, e comunque con la testa che ho adesso) 😛
        Le conoscenze pedagogiche magari vengono utili, ma alla fine poi si fa sempre un po’ come si può 😀
        Ha un bell’amore per la musica e il ballo, speriamo che da qui nasca qualcosa

      • Io vorrei tornare adolescente, con la testa che ho adesso e la battuta pronta: un paio di soddisfazioni con alcuni compagni e insegnanti me le caverei 😛
        Il videogame può essere uno hobby adatto: è meritocratico (fortuna permettendo, ottieni il risultato in misura delle tue capacità) e giocando con altri, non puoi vantarti di riuscire imbrogliando senza essere preso in giro.
        Il contrario dell’Italia 🙂

        Uno hobby di movimento? Se non ha già iniziato alle medie, si prenderà delle cotte ora: correrà dietro a chi gli piace 😛
        Scherzi a parte, se ha degli amici o se ne fa di nuovi, immagino che vorrà andare a zonzo con loro.
        Se poi seguisse qualche sport, potrebbe anche volerlo praticare, sebbene non sia scontato.

        Poi non so, io ero diverso dai miei coetanei allora, non posso essere certo di cosa amino gli adolescenti oggi come specie, a parte i classici (amore, vestiti, tirarsela come se si fosse adulti…)

      • Sulle cotte ha già iniziato eccome! Come sport per ora segue solo (molto poco comunque) il motociclismo e spero proprio che non gli venga in mente di praticarlo! A zonzo ci va già, dei vestiti gli importa mediamente pochissimo a parte occasioni particolari (spero che un po’ cominci a tenerci ma senza esagerare) e per fortuna credo che ancora adesso ognuno sia diverso dall’altro,. videogiochi e telefonino a parte (che quelli accomunano più o meno tutti). Boh, vredemo.
        Sì, la battuta pronta sarebbe un optional niente male 😀

      • Da ormai quasi ex liceale posso confermare che nonostante tutto, nonostante tutte le preoccupazioni e le responsabilità che necessariamente bisogna prendersi, nonostante a volte si diventi matti, sono stati gli anni più belli che fin’ora ho vissuto, intensi, con persone fantastiche :))

      • Non per tutti è così, io ho odiato quegli anni, ma ero anche in una situazione particolare, e sicuramente se mi guardo indietro certe cose positive ci sono state, spero che per lui siano anni comunque belli, in cui il positivo superi il negativo! 😉

      • È vero questo, non lo sono per tutti, la cosa è soggettiva… c’è sempre il negativo e il positivo in ogni cosa, bisogna vedere quale prevale 🙂

  1. Congratulazioni! Speriamo che questo tuo ragazzino spaventato trovi l’ambiente adatto a consolidare la sua maturazione, dalla sua ha il tuo amore, il tuo sostegno e, fattore importantissimo, la tua costante attenzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...