Tornando da Porto Recanati

 

Torno oggi da un viaggio densissimo in più di un senso (ve ne parlerò, anche la Germania nasconde sorprese), che ha avuto il suo momento più intenso ieri sera con la premiazione dell Concorso di Poesia Città di Recanati. Molto bello il recital, grande la voce e la capacità di trasmettere emozioni della presentatrice che ha letto le poesie di chi preferiva non farlo personalmente, davvero una figura notevole quella del professore a cui era intitolato il concorso, a cui mi piacerebbe dedicare un post a parte.

Il primo premio è stato per me motivo di particolare orgoglio per tante ragioni, certo non ultima la motivazione (un po’ provata dal viaggio, diciamo vissuta):

15050393517371835721422.jpg

Ecco la pergamena

1505039265845-996950234

E questo è il panorama che vedevo dalla finestra della mia stanza in albergo, un posto splendido (chiamato del resto la Cascina del Poeta), dove mi piacerebbe tornare e dove l’accoglienza è stata calorosa come sempre in questi luoghi, fatta anche di piccole attenzioni, come la rosa sugli asciugamani, l’offerta di aperitivo all’arrivo e di una bottiglia di vino alla partenza. Un grazie di tutto cuore e un arrivederci a presto!

IMG_20170909_104933